Portale in caricamento...

 

Fintastico incontra Paolo Divizia, CEO di BHLending

10 Luglio 2021

In questo articolo, la rivista Fintastico, incontra Paolo Divizia, CEO di BHLending. Una delle voci più autorevoli di Internet sul mondo della Fintech italiana ospita il fondatore di un nuovo progetto innovativo per la finanza nel nostro paese.

Fintastico incontra Paolo Divizia

 

Fintastico incontra Paolo Divizia: “Il 2021 anno propizio per il Peer-to-Peer Lending in Italia”

 

Mentre in Italia rappresenta ancora una novità, negli Stati Uniti il Peer-to-Peer Lending è un metodo di finanziamento alternativo alle banche, adottato ormai da quindici anni.

Paolo Divizia lo scopre nel 2011, durante un viaggio di ricerca negli Stati Uniti. Dieci anni dopo, l’economia italiana deve affrontare le conseguenze della pandemia di COVID-19. In questo momento critico, Paolo Divizia trova la situazione ideale per portare in Italia il nuovo modello di investimento.

Durante la pandemia, le agenzie di crowdfunding italiane vedono un incremento dei volumi di oltre il settanta per cento. La crisi dei consumi dovuta al lockdown ha fatto risparmiare agli italiani più o meno duecento miliardi di euro.
Alcuni lavoratori, rimasti senza lavoro, avrebbero usato quei soldi in più per ricollocarsi. Altri precari avrebbero approfittato dei risparmi per aggiornare le loro competenze e trovare una nuova dimensione nel mondo del lavoro. Molte piccole e medie imprese, soprattutto in ambiti per loro natura in difficoltà, attendono aiuti per rimettersi in piedi.
Persino gli istituti bancari sono costretti, nonostante la loro reticenza, a concedere prestiti.
 
Il Peer-to-Peer Lending rappresenta la soluzione a tanti di questi problemi. BHLending offre all’Italia il suo modello di prestiti tra privati, aiutando imprese e risparmiatori a stringere relazioni proficue per far ripartire l’economia.

Quali sono i vantaggi di ottenere un prestito tramite BHLending rispetto ai canali tradizionali?

 

– La possibilità di aprire un fondo o richiedere un prestito in maniera trasparente e veloce, tagliando costi e attese della burocrazia e delle procedure di istituti bancari;

L’ apertura a diversi tipi di proposte di investimento e di richieste di credito.
BHLending può accogliere investimenti sia da parte di singoli risparmiatori che da parte di istituti di credito ed SGR. E risponde alle esigenze di diversi tipi di richiedenti: privati cittadini con l’esigenza di un mutuo, piccole o medie imprese, startup di almeno tre anni di attività;

– Diverse garanzie sul capitale degli investitori da parte dell’impresa, come buyback, cessione del credito, cartolarizzazioni;

– La possibilità, per gli investitori, di scegliere tra una destinazione di risorse manuale o automatica, decidendo quanto rischiare, quanto capitale investire e per quali progetti.

 

Settembre 2021: parte l’avventura di BHLending

 

Il lancio di BHLending è previsto per il mese di Settembre.
Con la ripartenza del mondo del lavoro, BHLending offrei i propri strumenti e le proprie competenze al pubblico, presentando offerte commerciali personalizzate per i diversi tipi di investitore e risparmiatore.
Attraverso la propria piattaforma, BHLending metterà in relazione capitali, progetti e professionisti, creando una community che coniughi solidarietà e spirito imprenditoriale per il rilancio dell’economia italiana.

Per saperne di più:
https://www.fintastico.com/it/blog/intervista-con-paolo-divizia-ceo-di-bhlending/

BhLendingHeadquarters
Contattaci per qualsiasi tipo di informazione
POLICYTermini e condizioni
RIMANI CONNESSOSocial
Seguici sui social di BhLending per non perderti nessuna novità
BhLendingHeadquarters
Contattaci per qualsiasi tipo di informazione
POLICYTermini e condizioni
RIMANI CONNESSOSocial
Seguici sui social di BhLending per non perderti nessuna novità